CHI SONO


Ciao!
Eccomi arrivata al momento delle presentazioni.
Sono Chiara, logopedista laureata nel 2012.
Nasco il 22 Settembre 1990 a Chieri, da una famiglia composta da mamma Maria, papà Nino e due sorelle maggiori, Valentina e Alessia.
Nell’Ottobre 2011 conosco Riccardo, il mio attuale marito, nonché la persona che più di tutti mi ha spinta alla creazione del mio blog. Amo leggere, cucinare, guardare i programmi di Alberto Angela, viaggiare e creare: matita, pennarelli, carta, post it e pennelli non possono mai mancare.
Sono cocciuta, testarda, curiosa e molto determinata.
Mi piace vedere sempre il bicchiere mezzo pieno, quando è vuoto meglio preoccuparsi e correre in mio soccorso con un buon gelato!

Formazione

Mi sono iscritta all’Università degli Studi di Torino nel 2009 al Corso di Studi in Logopedia, che ho concluso nel 2012.
Al momento della mia iscrizione all’Università non avevo ben chiaro tutte le sfumature della professione che avrei svolto in futuro.
Pensavo che il Logopedista fosse quella figura professionale che si occupava di aiutare i bambini nella corretta produzione delle parole, sapevo che svolgeva anche un ruolo importante nella riabilitazione di soggetti adulti, ma tutto ciò era una nube poco definita.
Ricordo ancora il giorno in cui ho scoperto di essere entrata nel corso di Laurea a numero chiuso, incredula, ho interrotto le chiacchiere che mia mamma e mia zia si scambiavano in salotto… mi assaliva un dubbio: era la scelta giusta? Impossibile rispondere con chiarezza. La decisione era di provare, nel caso in cui non mi fosse piaciuto il percorso, ero sempre in tempo a riordinare le mie idee e dedicarmi alle mie altre passioni (i viaggi, l’arte, le lingue…).
Da quello che potete intuire non mi sono pentita della scelta, e dopo la Laurea triennale ho deciso di frequentare un Master per specializzarmi nella presa in carico dei disturbi dello sviluppo e delle difficoltà di apprendimento.
L’ultima sfida è stata l’iscrizione alla Laurea Magistrale in Scienze della Riabilitazione, conclusa a Novembre 2019.
Lavoro come libero professionista in un presidio ospedaliero che si occupa della riabilitazione di soggetti adulti in regime di ricovero e della presa in carico ambulatoriale di bambini. Fortunatamente la nube di incertezza si è schiarita e finalmente è uscito il sole!

Perché questo blog?

L’idea del blog “Pillole di Logopedia” nasce dal desiderio di condividere tutti quei consigli “logopedici” che solitamente fornisco ai miei pazienti, agli utenti e a tutti gli amici, amici di amici nel loro percorso di vita.
Il blog non si pone alcuna pretesa scientifica, ma è rivolto a chiunque abbia delle curiosità e voglia dedicarmi qualche minuto del suo tempo.
La sfida è quella di utilizzare un linguaggio semplice, chiaro che possa essere compreso da tutti.
Il termine “Pillole” identifica la facile fruibilità che gli articoli devono avere, non si tratta di tomi scientifici con annessa una bibliografia ancora più folta, ma di brevi testi che possono aiutare a chiarire eventuali dubbi e perplessità.


www.pilloledilogopedia.it - tutti i diritti riservati